Pages Navigation Menu

Le migliori stampanti portatili

 

Guida per scegliere la migliore stampante portatile

 

Imprimere su carta file di testo, documenti o fotografie è un’operazione che probabilmente eseguirai con sempre minore frequenza ma della quale è ancora difficile pensare di poter fare a meno. Perciò acquistare una stampante, meglio se un modello portatile dalle dimensioni ridotte, è un’opzione da prendere in considerazione.

Con questa guida analizziamo i fattori di cui tenere conto prima di scegliere una stampante portatile. E per fornirti una serie di suggerimenti, abbiamo realizzato le recensioni dei modelli più interessanti in vendita sul mercato.

A.1 Stampante portatile

 

Facilità di trasporto

 

Concentrando la nostra attenzione esclusivamente sulle stampanti portatili, va da sé che al primo posto della classifica degli aspetti da tenere in considerazione ci siano peso e dimensioni che devono essere necessariamente ridotti. Più un modello è leggero e con ingombri contenuti, più facilmente potrai metterlo nello zaino o in una borsa e averlo con te, per esempio in un viaggio di lavoro ma anche di piacere se hai fretta di stampare le foto scattate a monumenti e bellezze naturali.

Le esigenze di trasportabilità si sposano alla perfezione con le stampanti wireless, dotate di una tecnologia che permette loro di dialogare con computer, smartphone e fotocamere senza l’obbligo di collegare i dispositivi per mezzo dei cavi.

Tipicamente tutti gli apparecchi di questo tipo, grandi o piccoli che siano, sono dotati di un cavo (Usb o dedicato) per collegarsi a un Pc ma sempre più modelli ricevono i file sfruttando Wi-Fi, Bluetooth, infrarossi o Nfc. Altri dispositivi, infine, sono in grado di leggere i file archiviati direttamente su una pendrive Usb. Fino a qualche anno fa le stampanti con connettività senza fili erano più care ma adesso, mettendo a confronto i prezzi, la cifra necessaria per acquistarle si è ridotta notevolmente.

 

 

Prodotti raccomandati

 

Immagine Prodotto Prezzo Opinioni dei clienti Recensioni La Migliore Offerta
Epson Workforce WF-100W Stampante Inkjet A4, Wireless, Nero €199 Clicca qui Clicca qui Visita il negozio!
HP ENVY 4520 Stampante Ink All-in-One, Wireless €44.99 Clicca qui Clicca qui Visita il negozio!
Polaroid ZIP Stampante Portatile w/ZINK Tecnologia Zero Ink Printing €142.5 Clicca qui Clicca qui Visita il negozio!
Fujifilm Instax SHARE SP-1 Stampante Fotografica Portatile, Bianco Clicca qui Clicca qui Clicca qui Visita il negozio!
LG Pocket Photo PD239 Stampante portabile con Bluetooth Clicca qui Clicca qui Clicca qui Visita il negozio!

 

 

La nostra raccomandazione

 

 

Epson Workforce Wf-100W

 

1.Epson Workforce Wf-100WUna stampante che ha fatto della portabilità il suo punto di forza principale, in virtù di un design compatto e di un peso davvero contenuto. Parliamo del modello Workforce di Epson, uno dei brand di riferimento nel mercato dei dispositivi per la stampa, in grado di funzionare praticamente ovunque: dall’auto alla camera d’albergo, all’ufficio di un cliente.

Questo perché è dotata di una batteria ricaricabile che può essere alimentata tramite cavo Usb collegato a un computer oppure, con un adattatore, alla presa accendisigari della macchina. La possibilità di utilizzo in mobilità è completata dalla presenza della connettività Wi-Fi Direct che permette la stampa direttamente da smartphone in presenza di una rete wireless.

Altro aspetto che ci ha convinto a eleggere il modello di Epson come migliore stampante portatile del 2015 è il display Lcd integrato sul quale è possibile configurare le connessioni wireless senza la necessità di passare da un computer ma anche controllare i livelli di carica delle cartucce d’inchiostro.

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€199)

 

 

 

Testi o immagini

 

A seconda del tipo di file che ti troverai più di sovente a stampare dovrai decidere se optare per un modello in grado di produrre stampe solo in bianco e nero oppure anche a colori. Nel primo caso l’utilizzo sarà ovviamente limitato a file e documenti di testo, nel secondo esteso anche a immagini e presentazioni.

Tutte le migliori marche propongono stampanti con tecnologia laser, maggiormente indicate per le stampe monocromatiche, oppure inkjet, studiate per chi ha la necessità di trasferire su carta fotografica le proprie immagini. In questo secondo caso il nostro consiglio è quello di optare per un modello dotato di cartucce colore (giallo, ciano e magenta), la cui combinazione permette di ottenere tutte le altre gradazioni.

Tieni presente che il consumo delle cartucce è uno degli aspetti che più incidono sul costo di gestione di una stampante, perciò scegli un modello in grado di ospitare anche ricambi non originali, in modo da risparmiare al momento della loro sostituzione.

 

 

Alimentazione

 

Ultimo dettaglio di cui tenere conto prima di decidere quale stampante soddisfi le tue esigenze di qualità di stampa e trasportabilità è valutare i materiali con cui è realizzata e la cura nell’assemblaggio.

Il dispositivo deve essere compatto, solido e in grado di resistere alle sollecitazioni e agli eventuali urti. Visto che dovrai portarla spesso con te, tieni in considerazione che ci sono modelli dotati di una maniglia che ne facilita il trasporto e altri che entrano praticamente nella tasca della giacca.

Trattandosi di un prodotto da utilizzare anche in mobilità, assicurati che offra un tipo di alimentazione che possa prescindere dalla presenza di una presa di corrente. Sul mercato, infatti, ci sono stampanti che attingono energia dal computer attraverso la porta Usb, altre alimentate con pile stilo, altre infine con batterie ricaricabili.

 

 

Le migliori stampanti portatili del 2016

 

La necessità di stampare un numero elevato di documenti o fotografie si sposa alla perfezione con l’utilizzo di una stampante portatile e in questa sede abbiamo messo in comparazione quelli che, secondo noi, sono i migliori modelli in vendita online.

Troverai dunque le recensioni delle cinque migliori stampanti portatili del 2016, delle quali analizziamo pro e contro e funzioni offerte, così da aiutarti a scegliere il modello giusto, magari anche risparmiando un po’!

 

 

HP Officejet 100

 

2.HP Officejet 100Un altro brand su cui puoi puntare a occhi chiusi quando si tratta di stampanti è HP, visto che l’azienda americana ha una lunga tradizione di dispositivi di questo tipo. Il modello che occupa la seconda posizione nella nostra classifica si caratterizza per la sua versatilità, perché è in grado di dialogare con i dispositivi via Usb, PictBridge oppure Bluetooth.

Il suo vassoio è in grado di ospitare fino a un massimo di 50 fogli in vari formati (dal tradizionale A4 alle buste e alle cartoline) mentre le cartucce sono due, entrambe a getto d’inchiostro, una che si occupa del nero, l’altra in tricromia.

La stampante è alimentata da una batteria ricaricabile (che assicura un’autonomia di utilizzo di circa un’ora e mezza quando non collegata alla rete elettrica) ed è estremamente compatta e leggera. Dal punto di vista delle qualità tecniche anche coloro che l’hanno già acquistata non hanno segnalato insoddisfazioni, a eccezione di un prezzo di vendita che è piuttosto elevato.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€512.28)

 

 

 

Polaroid ZIP POLMP01W

 

3.Polaroid ZIP POLMP01WRispetto ai due dispositivi che la precedono in classifica, questo modello di Polaroid risponde alle esigenze di chi si chiede come scegliere una stampante portatile di qualità per un utilizzo divertente e d’intrattenimento.

Mutuata dalla celebre fotocamera a stampa istantanea, infatti, la Zip è pronta a ricevere le foto archiviate su smartphone e tablet dialogando con loro tramite Bluetooth o Nfc e sfruttando l’applicazione dedicata disponibile per sistemi operativi Android e Apple iOS.

Il vero valore aggiunto in termini di portabilità è rappresentato: dalla batteria al Litio da 500 mAh che assicura fino a 25 stampe prima di dover essere ricollegata alla presa di corrente, dalle dimensioni straordinariamente compatte e dall’utilizzo di una speciale carta Zink che, sottoposta al calore generato dalla stampante, attiva delle molecole incorporate negli strati della carta stessa, impressionandola con l’immagine desiderata. Niente cartucce d’inchiostro da sostituire dunque, con un bel risparmio in termini di spesa per l’acquisto delle ricariche.

 

Acquistare su Amazon.it - Prezzo: (€142.5)

 

 

 

Fujifilm Instax SHARE SP-1

 

4.Fujifilm Instax SHARE SP-1Pensata espressamente per la stampa da smartphone e tablet, la Instax dialoga con i dispositivi mobili tramite un’applicazione compatibile con Apple iOS e Android. La sua propensione all’utilizzo con uno smartphone è ulteriormente rimarcata dalla presenza di una serie di template per creare scatti originali, magari attingendo dalla tua galleria su Facebook o Instagram.

La velocità di stampa e l’originale formato (le foto misurano 6×4,5 cm e sono inserite all’interno di una cornice bianca in stile Polaroid) sono due innegabili valori aggiunti che hanno conquistato tutti colori che hanno già comprato quella che è una delle migliori stampanti portatili in vendita.

Un’eccessiva sovraesposizione delle foto una volta stampate su carta è l’unico difetto che abbiamo rilevato e che può essere superato scurendo l’immagine prima di imprimerla su carta ma che comunque ci ha spinto a escludere dal podio il dispositivo di Fujifilm che, per il resto, ha tutte le qualità per regalare stampe inconsuete e divertenti.

 

Clicca qui per vedere il prezzo di questo modello

 

 

 

LG Pocket Photo PD239

 

5.LG Pocket Photo PD239Il dispositivo prodotto dall’azienda coreana consente di stampare al volo le foto archiviate sullo smartphone, semplicemente creando un collegamento tramite l’app gratuita, compatibile sia con iOS sia con Android e sfruttando Bluetooth o Nfc per stampare senza fili le proprie foto.

L’applicazione di LG Pocket Photo permette anche di modificare le immagini in modo creativo, inserendo testi per ogni occasione, divertenti cornici o codici QR, prima di stamparle ma anche eventualmente condividerle sui social network.

L’innovativa carta Zink – ovvero “zero ink” – di cui la mini stampante è dotata, assicura una buona qualità di stampa in relazione al filtro che si decide di applicare, permettendo di scegliere tra una serie di effetti, come per esempio: immagini nitide, chiare, sfocate, brillanti, offuscate, calde, fredde, in bianco e nero oppure naturali. Inoltre nella confezione di vendita sono compresi dieci speciali fogli da utilizzare per la stampa.

 

Clicca qui per vedere il prezzo di questo modello

 

 

1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (7 votes, average: 5.00 out of 5)
Loading...

 

Cookies: Su questo sito possono essere presenti cookies tecnici di terze parti che permettono di fare analisi di tipo statistico su visite e comportamento dell'utenza, in particolare si tratta di cookies gestiti da Amazon e Google con il servizio Google Analytics.